Rivestimenti anticorrosivi

Rivestimenti anticorrosivi ad alto spessore (nell’ordine del millimetro) studiati appositamente per resistere ad ambienti chimicamente contaminati.

I rivestimenti anticorrosivi Smaltiriva sono basati prevalentemente su resine fluorocarboniche (PTFE, PFA, FEP, ETFE, ECTFE, MFA, PE, PA-11, PEEK etc...) e svolgono un ruolo fondamentale in tutti i casi in cui si abbia la necessità di un’elevata resistenza chimica.

L’estrema versatilità e le eccezionali caratteristiche di queste resine si adattano alle industrie che trattano prodotti particolarmente aggressivi, oltre i limiti di resistenza dei materiali tradizionali.

L’utilizzo di questi rivestimenti anticorrosivi consente all’utilizzatore vantaggi in termini economici ( sostituzione di acciai alto legati o leghe pregiate), in termini produttivi (migliore affidabilità con ridotti tempi di fermo impianto), in termini di qualità del prodotto finito (assenza di contaminazione del prodotto ad opera di parti metalliche).

Per ogni singola commessa vengono fornite dettagliate informazioni relative ai requisiti costruttivi richiesti ai particolari da rivestire.